I 10 migliori smartphone impermeabili del 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo smartphone impermeabile? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto di uno smartphone impermeabile speciale per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior smartphone impermeabile!

La nostra selezione di smartphone impermeabili

Guida all'acquisto di smartphone impermeabili

Portare il tuo smartphone ovunque con te è un po 'l'obiettivo.I migliori smartphone sul mercato sono dei veri tascabili dotati di tutto l'hardware che ne consegue:un processore, una memoria ad accesso casuale (RAM) e una memoria interna (ROM) con un sistema operativo Android o iOS.Ti tengono informato e in contatto.La preoccupazione è che se sei sotto la pioggia, potresti aver paura di portarlo fuori, a meno che non sia uno smartphone di fascia alta.A volte metti il ??tuo smartphone sul bordo della vasca, vicino alla piscina o nel water.Ma l'elettronica e l'acqua non si mescolano.Questo è il motivo per cui è meglio utilizzare uno smartphone impermeabile.

Cosa fare dopo che il tuo smartphone è entrato in contatto con l'acqua?

Se ti trovi di fronte a uno scenario particolarmente stressante, come avere il tuo smartphone immerso in acqua profonda diversi metri, puoi provare a riportarlo in vita, ma le garanzie sono pochissime perché l'acqua e l'elettronica non sono amiche. Che si tratti di acqua dolce o di mare, non c'è grande differenza.
Il primo passo è spegnere il telefono se non è già spento. Se hai un telefono con una batteria rimovibile, rimuovilo il più rapidamente possibile per essere sicuro.
Il secondo passaggio consiste nel lasciare tempo sufficiente affinché l'acqua fuoriesca dall'involucro del telefono cellulare prima di tentare di riutilizzarlo. Sebbene alcuni prodotti disponibili in commercio attirino l'acqua attorno allo smartphone, il metodo più antico è quello di metterlo in un piccolo sacchetto di riso e lasciarlo riposare per almeno 48 ore prima di provare ad avviarlo.
In un altro scenario in cui il tuo smartphone ha ricevuto schizzi o getti d'acqua, normalmente il tuo dispositivo non verrà danneggiato. L'unico problema che può verificarsi è che l'acqua è entrata nella scheda SIM e nello slot per schede microSD. Il primo istinto è vedere se il tuo telefono riconosce ancora le schede SIM se sei su una doppia SIM e micro SD. In caso contrario, attendere un tempo di asciugatura o soffiare attraverso la fessura.

Cosa fare in futuro se il tuo smartphone è bagnato?

Non far cadere il telefono in acqua è un buon inizio. Qualche leggera goccia di pioggia non dovrebbe essere un problema, ma la full immersion è molto problematica.
Ci sono state alcune serie degne di nota di telefoni cellulari di fascia alta progettati pensando alla resistenza all'acqua. Quindi hai una scelta da fare.
Gli ultimi modelli di iPhone di Apple, come iPhone XR e iPhone XS, sono impermeabili, o meglio, resistenti all'acqua nel senso che sono resistenti all'acqua. Tuttavia, l'iPhone XR è classificato IP67 e supporta l'immersione fino a 1 metro di profondità. L'iPhone XS, invece, è classificato IP68 e può quindi andare più in profondità di 1 metro. Entrambi dovrebbero quindi resistere all'immersione accidentale. Per Samsung, lo stesso vale per Galaxy S8, S9 e S10 e per l'ultimo Galaxy Note. Tra gli altri marchi, anche l'LG G8, il Sony Xperia XZ Premium e persino lo smartphone Go Play di fascia bassa di Alcatel sono impermeabili.

Cosa significa un indice di protezione su uno smartphone impermeabile?

Lo standard IP stabilisce i codici assegnati agli smartphone impermeabili per quanto riguarda la loro tolleranza ad un grado di esposizione ad acqua e polvere. L'indice IP è espresso in due cifre. Il primo numero indica la protezione contro i solidi e il secondo numero indica la protezione contro l'intrusione di acqua.
La classificazione IP viene utilizzata per determinare il grado di protezione del dispositivo da solidi e acqua. Il Sony Xperia Z5, ad esempio, è classificato IP68. Il 6 corrisponde alla protezione totale dalla polvere e l'8 indica che è completamente sommergibile oltre 1 metro di profondità.

E i trattamenti di impermeabilizzazione per smartphone?

Numerosi trattamenti disponibili affermano di essere in grado di impermeabilizzare uno smartphone non impermeabile. Tuttavia, si consiglia di fare attenzione quando si sceglie questa soluzione.
A volte la maggior parte di questi trattamenti in questione aggiunge semplicemente uno strato di impermeabilizzazione a un telefono piuttosto che un'impermeabilizzazione completa. Se qualcosa va storto, potresti trovarti in una posizione difficile, dove il produttore del trattamento non può offrirti una garanzia e nemmeno la marca dello smartphone a causa del trattamento che interessa i componenti interni in modo sconosciuto.
Questo potrebbe essere il caso anche se hai un problema non correlato all'immersione in acqua. Può essere coinvolto il rivestimento impermeabile.

E le custodie impermeabili per smartphone?

Sono disponibili numerose custodie per modelli popolari, principalmente per iPhone o Samsung Galaxy, che offrono funzionalità di resistenza all'acqua e alle cadute. È una custodia protettiva impermeabile e antiurto che rende lo smartphone infrangibile e resistente all'acqua. Di solito si tratta di sigillare il telefono all'interno di una custodia rigida che si blocchi intorno a tutti i possibili punti di ingresso dell'acqua.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-10-02 02:36:09