Top 10 Best Air Sander 2021

Difficile fare una scelta per la tua nuova levigatrice pneumatica? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto di Air Sander speciale per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere la migliore levigatrice pneumatica!

La nostra selezione di levigatrici pneumatiche

Guida all'acquisto di levigatrici pneumatiche

Le levigatrici pneumatiche, chiamate anche levigatrici ad aria compressa, sono un'alternativa migliore alle levigatrici elettriche.Infatti, le levigatrici pneumatiche sono più adatte per un uso intensivo e prolungato per lunghi periodi di tempo.Non essendo alimentate da un motore elettrico, le levigatrici ad aria compressa non si surriscaldano mai.Esistono diverse varianti di levigatrici pneumatiche.Sapere :levigatrici pneumatiche circolari, eccentriche, vibranti ea nastro.Conoscere le diverse caratteristiche di questi diversi modelli ti permetterà di testarle e confrontarle per identificare la migliore levigatrice pneumatica che si adatta alle tue esigenze e al tuo lavoro.

La levigatrice circolare pneumatica

La levigatrice circolare pneumatica, come suggerisce il nome, è costituita da un piatto circolare rotante su se stesso.Conosciuta anche come levigatrice orbitale pneumatica, è ugualmente adatta per lavori di finitura o sgrossatura.L'assenza di movimenti oscillanti e vibranti conferisce una migliore precisione a questo tipo di levigatrice pneumatica.È quindi ideale per lavori di levigatura delicati.Di buona potenza, una levigatrice circolare pneumatica si adatta facilmente a qualsiasi tipo di materiale.Combinata con la sua ampia superficie di levigatura, questa potenza consente alla levigatrice circolare pneumatica di lavorare rapidamente grandi aree.

La levigatrice eccentrica pneumatica

Una levigatrice orbitale pneumatica è un'evoluzione della levigatrice pneumatica circolare.Ha una piastra circolare che gira su se stessa accompagnata da un movimento oscillante.Una levigatrice orbitale pneumatica combina il principio di funzionamento di un modello vibrante e di un modello circolare.Una levigatrice orbitale casuale ad aria compressa è nota per la sua versatilità.Infatti, prove e vari confronti hanno dimostrato che questo tipo di levigatrice pneumatica è adatta sia per lavori di finitura che per levigature più grossolane.La sua potenza permette inoltre alla levigatrice rotoorbitale pneumatica di avere una maggiore versatilità quando si tratta del tipo di materiale da levigare.Con una grande superficie di levigatura, una levigatrice eccentrica pneumatica è particolarmente adatta anche per il trattamento di grandi superfici.

La levigatrice vibrante pneumatica

Il letto di una levigatrice vibrante pneumatica è azionato da un moto alternativo laterale e longitudinale, a differenza dei due modelli precedenti.Il piano può essere quadrato, triangolare o rettangolare.Prove e confronti hanno dimostrato che l'uso di una levigatrice vibrante pneumatica è essenziale per la levigatura degli angoli così come per le parti di un elemento da levigare di difficile accesso.Soprattutto nel caso di mobili e parti di falegnameria.Con una migliore precisione, questo tipo di levigatrice è un vantaggio decisivo per i lavori di finitura.La sua potenza più modesta, così come la sua ridotta superficie levigante, lo rendono però meno adatto al trattamento di grandi superfici.

La levigatrice a nastro pneumatica

Il letto di una levigatrice a nastro pneumatica è azionato con un movimento lineare.Infatti, la piastra di appoggio di questo tipo di levigatrice è costituita da una fascia abrasiva tesa tra due rulli.Quest'ultimo ruotando, aziona il nastro abrasivo come un nastro trasportatore.Test e confronti hanno dimostrato che questa configurazione conferisce alla levigatrice a nastro pneumatica più potenza e un'ampia superficie di levigatura.Ciò consente a questo tipo di levigatrice pneumatica di trattare grandi aree in un tempo minimo.Tuttavia, il movimento lineare del tavolo non consente lavori di finitura.Le levigatrici a nastro pneumatiche devono essere riservate per lavori di sgrossatura o sgrossatura.

Potenza: un elemento importante nella scelta di una levigatrice pneumatica

Che si tratti di una levigatrice pneumatica circolare, eccentrica, vibrante oa nastro, la potenza è un fattore importante nella tua scelta. Una potenza migliore contribuirà notevolmente a migliorare l'efficienza della levigatrice, poiché influirà sulla velocità di levigatura della levigatrice. Una levigatrice pneumatica con molta potenza ti darà il risultato che stai cercando nel più breve tempo possibile. La potenza di una levigatrice pneumatica si esprime in watt, ma per sfruttarla appieno è indispensabile un compressore che fornisca la corretta pressione e portata d'aria.

La presenza di un azionamento a velocità variabile

Le levigatrici pneumatiche spesso non hanno un azionamento a velocità variabile. Tuttavia, è possibile trovare modelli dotati di questa opzione sul mercato. Le levigatrici pneumatiche con questa opzione sono preferite. In effetti, test e confronti hanno dimostrato che ciò contribuisce notevolmente a una migliore versatilità nonché a una migliore precisione della levigatrice. Infatti, grazie ad un variatore di velocità, avrai il vantaggio di adattare la potenza di carteggiatura in base al tipo di materiale oltre che al risultato che stai cercando.

Le dimensioni del letto di una levigatrice pneumatica

L'ultimo criterio da tenere in considerazione nella scelta della migliore levigatrice pneumatica è la dimensione del suo letto. Questo vale per tutti i tipi di levigatrici ad aria compressa. Un piatto grande vi permetterà di facilitare la levigatura di grandi superfici. Questo è particolarmente ideale per lavori di sgrossatura. D'altra parte, una piccola piastra ti darà una migliore precisione, che è essenziale per i lavori di finitura o rettifica.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2021-07-27 02:36:53