Salute: come mangiare bene durante un viaggio in moto?

mangiare bene viaggio in moto

I viaggi in moto promettono di allontanarsi da tutto, godersi i grandi spazi aperti e vivere un'avventura memorabile a condizione che si sia ben preparati. Per rimanere in forma durante il viaggio sarà necessario ripensare alle problematiche alimentari. Come mangiare bene durante un viaggio invernale in moto? I nostri consigli.

Idratare bene

mangiare sanoPassa l'intera giornata sulla sua bici, la casco avvitato sulla testa ei tuoi piedi sul cambio, è faticoso, soprattutto quando devi fare i conti con il freddo. Per evitare l'ipotermia e la perdita di concentrazione durante la corsa, è imperativo che il ciclista mangi correttamente. La prima cosa da ricordare è che bisogna idratarsi frequentemente e per scongiurare il freddo pungente, non c'è niente di meglio di una bevanda calda.

Si consigliano sia il tè che il caffè, poiché aiutano a ridurre la sensazione di affaticamento, migliorare la vigilanza e promuovere la concentrazione. Va comunque ricordato che si tratta di stimolanti, la teina come la caffeina sono certamente dopanti per rimettersi in forma, ma se ingeriti a dosi elevate questo può provocare sintomi come nervosismo, mal di testa, depressione. disidratazione o addirittura esaurimento. L'altra sana alternativa è il brodo vegetale, ricco di sali minerali e vitamine, rinforza l'organismo e permette di ritrovare velocemente una buona forma.

Regola i pasti

La colazione è il pasto più importante della giornata quando vuoi mantenere un buon equilibrio alimentare, soprattutto in inverno. Lo stesso vale per i viaggi in moto, abbiate cura di consumare un pasto ricco di carboidrati (pane integrale, fette biscottate), proteine ??(cereali, frutta secca) e lipidi (latticini, formaggi). Ci assicuriamo inoltre di assumere molta vitamina C ed evitare i grassi saturi che appesantiscono il sistema digerente. A mezzogiorno evitiamo piatti troppo ricchi (in salsa o in umido) e prediligiamo piatti di pesce, verdure e altre verdure crude, facilmente digeribili e che forniscono buoni nutrienti, favorendo così la circolazione sanguigna.

Quando si tratta di snack, evitare dolci e hamburger o altri prodotti da fast food ad alto contenuto di grassi saturi, sale e zucchero raffinato e grassi idrogenati. È meglio optare per barrette di cereali, frutta secca e barrette di cioccolato ricche di carboidrati semplici, che aiutano a reintegrare rapidamente le riserve energetiche dell'organismo. Non dimentichiamo inoltre di fare scorta di vitamine C (agrumi, integratori vitaminici) e D (funghi, sardine, ostriche, burro, ecc.) Che aiutano a far fronte meglio al freddo e resistere alle infezioni.

Infine, per assicurarti di rimanere in buona salute durante il viaggio in moto, assicurati di essere ben attrezzato per il freddo. Cappuccio, casco integrale, giacca foderata, pantaloni gore-tex, guanti riscaldati e giacche impermeabili sono essenziali. Inoltre, non dimenticare di mettere in valigia snack e un thermos nello zaino per allontanare le sensazioni di piccole voglie.