Il mercato del vino della Côtes du Rhône

Non sempre considerato in passato un vino eccezionale, le Côtes du Rhône sono sempre più apprezzate, in Francia e all'estero.

In tutto il mondo, la Francia è particolarmente famosa per le sue esportazioni di vino. Tra Bordeaux e Beaujolais (in difficoltà da tempo), i vini della Côtes du Rhône si vendono molto facilmente. Le statistiche hanno infatti mostrato un aumento spettacolare delle esportazioni di circa 65% negli ultimi cinque anni. I paesi più appassionati di questo vino sono gli Stati Uniti e la Gran Bretagna.

Insomma, la Côtes du Rhône sembra aver trovato il suo pubblico, che ora giura solo per lei.

Non solo un semplice vino

Mentre a tutti piace il vino, ad alcune persone non piace accontentarsi di una qualità media o di un vino che va ovunque. Quindi non per niente gli inglesi si sono affrettati ad aumentare il loro consumo di quasi 60%. Nei supermercati londinesi rinomati per la commercializzazione di queste bevande, Vendite Côtes du Rhône in gran parte detronizzato quelli di Bordeaux. Per gli esperti, è stato a lungo il vino preferito del Regno Unito.

I cambiamenti nella moda e la politica controllata di aumentare i prezzi possono spiegare questo successo. Tuttavia, i vini della Côtes du Rhône non sono adorati solo per i loro nomi, ma anche per la loro alta qualità. Hanno sperimentato in particolare questo boom impressionante in seguito a questa "Bibbia dei consumatori" pubblicata ogni anno da Robert Parker. Molte persone poi scoprono questo vino, lo provano e poi lo consigliano a loro volta. Ecco un'altra spiegazione per questa formidabile tendenza dei vini della Côtes du Rhône.

Una leggenda

In termini di numeri, i vini della Côtes du Rhône sono prodotti in più di 2.200.000 ettolitri in totale all'anno. La stragrande maggioranza di questa produzione proviene dal vigneto meridionale. È molto dominato da un clima mediterraneo, vale a dire una bella alternanza di giornate soleggiate e piogge stagionali. Il risultato è un minimo di 40% di vitigni dei vari vitigni che portano questa prestigiosa denominazione dominata dal Grenache.

Che siano maturati in tini o botti, i vini della Côtes du Rhône sono disponibili in molte gamme. Avremo quindi un'ampia scelta tra rossi chiari, fruttati o più composti a seconda del vigneto. Inoltre, è molto importante sapere che questa denominazione di Côtes du Rhône si applica a:

  • 68.000 ha distribuiti su 6 reparti
  • 3 regioni amministrative
  • 250 comuni

Per avere un'idea del valore di questo vino della Côtes du Rhône, le statistiche mostrano che nel 1999 sono state vendute più di 383 milioni di bottiglie. In termini di fatturato, ciò equivale a circa 6,1 miliardi di FF. Ha quindi qualcosa per spiegare questo successo in continua crescita e questo entusiasmo dei consumatori e degli appassionati dei vini della Côtes du Rhône. Il futuro è quindi promettente per questi vini, che continuano a sorprendere e ad essere amati. È anche una scommessa sicura che saranno i numeri uno nelle vendite e nelle esportazioni entro pochi anni.

More from Rivista Prospettive

Status di microimprenditore nel 2020

Ogni anno in Francia vengono create più di 500.000 nuove società. Eppure,...
Leggi di più