Le 10 migliori stampanti fotografiche portatili del 2020

Difficile fare una scelta per la tua nuova stampante fotografica portatile? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto di una stampante fotografica portatile speciale per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere la migliore stampante fotografica portatile! Stai cercando di acquistare una nuova stampante fotografica portatile? Scopri il confronto dei migliori in questo Guida 2020 Stampante fotografica portatile scritto da noi per aiutarti a scegliere il modello migliore, la marca migliore… In questa guida come in tutte le nostreguide allo shopping 2020, tutto il nostro team ha messo insieme tutte le cose che devi sapere per acquistare la migliore stampante fotografica portatile!

La nostra selezione di stampanti fotografiche portatili

Guida all'acquisto di stampanti fotografiche portatili

Stai cercando di acquistare il migliore stampante fotografica portatile ancora, ma non sai quale scegliere? Infatti, tra le diverse tipologie e marche, la tecnologia utilizzata o le caratteristiche, spesso è facile perdersi. La nostra guida all'acquisto e al confronto ti indica la stampante tascabile che fornirà foto di qualità professionale. Ci auguriamo che alla fine avrai tutte le chiavi per fare la scelta giusta. Messa a fuoco!

Cos'è una stampante fotografica portatile?

Negli ultimi vent'anni un'invenzione ha cambiato le abitudini delle persone: il Smartphone. All'inizio di questo secolo, le fotocamere digitali istantanee erano ancora al top della tecnologia. Con l'avvento della stampante fotografica mobile, il formato di stampa fotografica 10 × 15 è diventato molto popolare. Sfortunatamente, a causa dei notevoli progressi tecnici nel settore dei dispositivi mobili, questo tipo di stampante è considerato obsoleto.

Con il suo smartphone ora è possibilestampare direttamente una foto, come se stessimo usando una polaroid. Questo sviluppo è la conseguenza della diffusione della stampante fotografica portatile, nota anche con vari nomi: stampante tascabile, mini stampante fotografica o anche stampante Bluetooth. In effetti, questo cognome la dice lunga su questo dispositivo, perché collegandosi tramite connettività wireless (connessione wifi o Bluetooth), uno Smartphone può essere accoppiato con una stampante fotografica portatile. Pertanto, è possibile avere una foto istantanea.

Da una prospettiva globale, questa tecnologia è ben accolta da tutti. Se le foto stampate fossero un po 'antiquate, le persone stanno riacquistando il gusto per l'autenticità della carta fotografica. Anche le istantanee sulle reti possono essere stampate direttamente dopo la pubblicazione. Tutto ciò di cui hai bisogno è uno smartphone e una stampante tascabile.

I diversi tipi di stampante fotografica portatile

Tieni presente che esistono vari tipi di stampanti fotografiche portatili. Ciò si basa in particolare sulla tecnologia di stampa utilizzata.

La stampante fotografica portatile senza inchiostro

Il suo funzionamento si basa sull'utilizzo di carte speciali come Zero Ink o Zink. In altre parole, questo tipo di stampante non utilizza gocce di inchiostro o nastro. Le carte fotografiche utilizzate hanno diversi cristalli che si riscalderanno sotto il calore fornito dal dispositivo, che creeranno i colori della foto stampata.

La stampante a sublimazione termica

Questo tipo di stampante fotografica portatile utilizza la cera come sostituto dell'inchiostro per la stampa delle foto.

La stampante fotografica a getto d'inchiostro portatile

Questa stampante fotografica portatile è la versione in miniatura dei modelli classici. Acquistato spesso con una cartuccia di inchiostro o un nastro.

La stampante portatile usa e getta

Come suggerisce il nome, questo tipo di stampante fotografica portatile deve essere gettato via una volta raggiunto il numero massimo di stampe. Può essere un'idea regalo ideale per i bambini.

Qual è il vantaggio di utilizzare una stampante fotografica portatile?

Il grande vantaggio della stampante fotografica portatile è quello menzionato in precedenza: stampa istantanea. Le foto stampate istantaneamente diventano prodotti di consumo che chiunque può permettersi.

Un altro vantaggio della mini stampante è il suo Portabilitàperché le migliori stampanti portatili sono per lo più ultraleggere e di piccole dimensioni. In termini di dimensioni, potresti pensare che alcuni modelli siano dischi rigidi esterni. Puoi portare la tua mini stampante fotografica nello zaino, nella valigetta, nella ventiquattrore o nella borsa ovunque senza problemi. Questo ti dà la flessibilità di viaggiare, scattare e stampare foto di te stesso e degli altri che incontri.

Inoltre, tieni presente che una foto stampata con questo tipo di dispositivo è durevole. Questa durata costituisce un grande vantaggio rispetto all'archiviazione su un supporto USB o su un disco rigido.

E l'ultimo punto forte delle stampanti fotografiche portatili è il tecnologia di stampa che influisce sia sulla risoluzione che sulla velocità di stampa. Questa tecnica in questione è caratterizzata, in generale, dalla stampa a sublimazione termica, tra le altre.

Più chiaramente, non c'è inchiostro in molti modelli di stampanti fotografiche, perché questo lo è direttamente incorporato nella carta fotografica. In altre parole, ogni marchio (Canon, Kodak, HP Envy?) Produce e vende separatamente la propria carta fotografica. Come una Polaroid, la stampa di foto può avvenire solo se i coloranti nella carta vengono attivati ??dalla stampante portatile tramite trasferimento termico. Tuttavia, altri modelli richiedono ancora l'uso di inchiostro per la stampa. Dipende dalla tecnologia utilizzata.

D'altra parte, una stampante portatile è in grado di stampare piccole foto (formato carta di credito) senza degradare la qualità di stampa.

Come scegliere la tua stampante fotografica portatile?

Le stampanti fotografiche portatili non sono tutte uguali. Ci sono punti a cui dovresti fare riferimento prima di sceglierne uno.

  • Stampante tascabile vs stampante compatta
  • Quando cerchi la migliore stampante fotografica portatile, considera che una stampante tascabile è specificamente progettata per accompagnarti ovunque tu vada. Questo tipo di dispositivo è solitamente connesso tramite Bluetooth, da qui la sua utilità, principalmente per la fotografia e abbinato a uno smartphone.

    Una stampante compatta è più adatta per l'uso a casa o in un piccolo ufficio grazie alle sue funzionalità aggiuntive come la copia e la scansione o la connessione tramite Wi-Fi. Se una stampante fotografica portatile è più la tua scelta di una stampante compatta dipende da te.

  • Connettività
  • Alcune stampanti si connettono in modi diversi e se desideri collegarlo al tuo telefono cellulare, devi acquistare una stampante fotografica Bluetooth. Ci vogliono solo pochi secondi per accoppiarlo con il tuo telefono.

    Una stampante WiFi, d'altra parte, necessita di un file Punto di accesso a Internet o rete WiFi per stampare. Puoi utilizzare un servizio online come Google Cloud Print per Android o AirPrint per iOS per stampare dal tuo smartphone quando sei in viaggio. A casa o in ufficio, la tua foto è pronta nel vassoio della stampante.

    Va notato che esistono anche altri sistemi di connessione wireless, ma sono molto meno noti al grande pubblico. Possiamo ad esempio parlare di NFC e Airplay.

  • Durata della batteria ricaricabile
  • Le stampanti fotografiche portatili di solito si caricano tramite un cavo micro USB e hanno tempi di ricarica diversi. Ma, in media, ci vuole circa un'ora per caricare una stampante portatile completamente piatta.

    Se, ad esempio, ti piacciono le foto della natura e desideri stampare le tue foto quando fai escursioni, allora dovresti sapere che le stampanti fotografiche mobili hanno una durata della batteria di poche ore. Quindi, ricontrolla le specifiche del produttore prima dell'acquisto.

  • Altezza e peso
  • Le stampanti a getto d'inchiostro con cartucce di inchiostro o cartucce di toner o le stampanti laser sono generalmente grandi, ingombranti e pesanti. Ma le stampanti portatili sono molto leggere (200 g in media) e hanno dimensioni davvero ridotte durante la stampa in alta risoluzione.

    Se hai bisogno della tua stampante portatile per stampare documenti in formato PDF (che può essere stampato su carta fotografica), è fattibile e puoi portarla nello zaino o nella ventiquattrore senza problemi.

  • Guida introduttiva e applicazione mobile
  • Questi sono criteri molto importanti poiché si desidera semplificare l'utilizzo della stampante. Quindi poniti le domande giuste. Il dispositivo è facile da usare? Funziona bene per le tue esigenze? Ha vantaggi rispetto ad altri modelli?

    Tieni inoltre presente che la maggior parte delle stampanti tascabili viene utilizzata con un'applicazione che dovrai installare sul tuo smartphone. Anche qui è fondamentale verificarne la qualità in generale, con conseguente facilità d'uso e le diverse possibilità di lavorazione che offre. In effetti, dovresti sapere che alcune stampanti hanno applicazioni in grado di modificare, ritoccare, modificare, tra le altre cose, le tue foto digitali prima di stamparle.

  • Spettacoli
  • Anche in questo caso, tutte le stampanti hanno ciascuna il proprio livello di prestazioni. È quindi molto importante soffermarsi su questo punto prima di procedere con l'acquisto. In questo contesto, alcuni indicatori devono essere presi in considerazione. Tra queste vedremo ad esempio la velocità di stampa che è ovviamente un indicatore determinante. Questo perché mentre alcuni modelli impiegano più tempo per stampare una foto, altri lo faranno più velocemente. Si noti che il tempo medio di stampa delle stampanti fotografiche portatili disponibili oggi è compreso tra 45 secondi e 1 minuto.

    Un altro indicatore chiave riguarda la qualità e il rendering delle foto che è definito dalla tecnologia utilizzata dalla stampante. Esistono quindi vari tipi, per non parlare della sublimazione termica, del processo Zink o dell'argento. A voi la scelta in base alle vostre esigenze, sapendo che il prezzo sarà condizionato dalla tecnologia di stampa utilizzata.

  • Il formato di stampa
  • Ovviamente, i possibili formati di stampa sono un importante criterio di selezione. Sappiamo che le dimensioni delle stampanti variano a seconda del modello, il che significa che i formati varieranno innegabilmente. Per capire la differenza, quindi, devi fare affidamento sulla dimensione della stampante più grande. Più grande è quest'ultimo, maggiore è il numero di possibilità per il formato di stampa più piccolo.

  • Compatibilità
  • Ultimo ma non meno importante, la compatibilità tra la stampante fotografica portatile e il sistema operativo del tuo smartphone è essenziale. Tieni presente che sarai in grado di trovare modelli che possono essere accoppiati contemporaneamente con sistemi Android e iOS. Altri, invece, saranno compatibili solo con l'uno o l'altro.

    Come stampare foto o file dal tuo smartphone?

    Ora conosci tutti i criteri da considerare e considerare quando acquisti la tua stampante fotografica portatile. Ora ti mostreremo come stampare dal tuo smartphone.

    La soluzione più ovvia è utilizzare l'applicazione dedicata della stampante per questo. Tuttavia, è anche possibile stampare altri tipi di documenti se la macchina dispone di connettività WiFi. Si noti, tuttavia, che è richiesta la compatibilità con AirPrint o iOS e Google Cloud Print per Android.

    Su Android, ad esempio, dovrai prima assicurarti che il servizio di stampa sia attivo. Per fare ciò, dovrai accedere alle impostazioni del tuo smartphone. Quindi vai su "dispositivi collegati", quindi su "preferenza di connessione" e infine su "stampa". Nel caso tu abbia una versione di Android maggiore o uguale alla 8.0, dovrai andare su "Servizio di stampa predefinito". Seleziona questa opzione e dovresti vedere se è abilitata o meno con l'interruttore accanto ad essa. Tieni presente che, quando è in esecuzione, dovrebbe essere disponibile un elenco di stampanti disponibili.

    Per eseguire la stampa vera e propria, sarà necessario accedere all'applicazione dedicata. Naviga nel menu contestuale di questo e scegli la funzione "stampa". Si noti che quest'ultimo è spesso rappresentato da un'icona sotto forma di tre punti verticali. Tuttavia, in altri casi questa opzione può essere trovata nel menu di condivisione. Qui dovrai anche scegliere la stampante, regolare le impostazioni e avviare la stampa facendo clic sull'icona blu.

    Su iOS, l'utilizzo della funzione di "condivisione" dei file aperti è solitamente la soluzione più veloce. Si aprirà quindi una finestra che dovrà presentare un'icona o un menu di stampa. Se la tua stampante fotografica portatile è compatibile con AirPrint, non è richiesta alcuna configurazione.

    Tuttavia, se utilizzi iOS 13, nel caso in cui desideri stampare le e-mail, ad esempio, potrebbe esserci un problema. In effetti, è spesso necessario fare clic sul pulsante "rispondi" che aprirà un menu aggiuntivo. In fondo alla lista troverai la funzione di stampa che ti permetterà di raggiungere i tuoi scopi.

    i più venduti

    Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 02:34:00