Nozioni di base sulla climatizzazione inverter

La climatizzazione inverter è una delle ultime innovazioni nella tecnologia della climatizzazione. Assume all'incirca le stesse funzioni di un condizionatore d'aria reversibile, essendo in grado di distribuire aria fresca, aria fredda e aria calda in una casa. Se attualmente occupa più di 80 % di alloggi in Giappone, sta iniziando a dimostrare il suo valore anche in Francia. Molte persone apprezzano questo tipo di condizionatore per le sue prestazioni energetiche e il suo principio di funzionamento, che offrono molteplici vantaggi.

Il principio di funzionamento del condizionatore d'aria inverter

I sistemi di climatizzazione convenzionali funzionano sempre e non sono in grado di creare una regolazione intelligente del consumo energetico. È diverso da funzionamento di un condizionatore inverter che, al raggiungimento della temperatura desiderata in una stanza, il condizionatore si spegne, ma viene ripristinato quando la temperatura è troppo alta. Questo tipo di climatizzazione reversibile è infinitamente variabile e quindi non solo regola automaticamente il consumo di energia. E, naturalmente, i condizionatori d'aria inverter possono svolgere completamente le funzioni di riscaldamento e raffreddamento per creare un'aria interna ottimale e pulita.

I diversi modelli di climatizzazione reversibile inverter

In commercio esistono generalmente due tipologie di questo sistema di condizionamento, tra cui il condizionatore monoblocco inverter reversibile (fisso o mobile), e il modello split:monosplit (1 unità esterna + 1 unità interna / 1 unità esterna + 2 o più unità interne).Le unità interne possono essere disponibili nelle versioni di tipo compatto o a cassetta.La loro installazione è generalmente più semplice di quella di una pompa di calore o di un condizionatore canalizzato.Il modello mobile è immediatamente pronto per l'installazione e l'uso.Tuttavia, i modelli divisi richiedono le competenze di un installatore professionista per sfruttare appieno i vantaggi di questo tipo di dispositivo.

Possibili funzioni aggiuntive

I condizionatori reversibili possono anche offrire più funzioni per gli appassionati di aria condizionata. Alcuni modelli sono dotati della funzione turbo, che permette all'apparecchio di funzionare a piena potenza, raggiungendo la temperatura desiderata il più rapidamente possibile e senza incorrere nel rischio di consumi eccessivi. Alcune marche offrono anche una modalità notturna, in cui la temperatura ambiente viene raffreddata di un grado ogni ora. E dopo cinque ore di temperatura costante, il dispositivo si riaccende per creare un clima interno ottimale per raffreddare o riscaldare l'aria ambiente in più stanze della casa.

Un investimento utile

A prima vista, i condizionatori d'aria con tecnologia Inverter sono più costosi dei condizionatori d'aria convenzionali o di altre unità split.Tuttavia, va sempre tenuto presente che rispetto ai condizionatori d'aria standard, questi condizionatori d'aria reversibili richiedono solo la metà del tempo necessario per riscaldare o raffreddare una stanza.Consentono un notevole risparmio energetico grazie ad una modalità di riscaldamento e raffrescamento autonoma e intuitiva, senza tralasciare un'efficienza energetica superiore alla media.E lo sentirai chiaramente in termini di costi operativi e consumo energetico, il che ti consentirà di ripagare il tuo investimento a lungo termine.