Come proteggere la tua casa durante le tue vacanze?

sicurezza domestica

Il tasso di furto con scasso è aumentato negli ultimi 10 anni e le effrazioni sono evidenti nelle grandi città e nelle aree più remote. Ci sono più di 400.000 furti con scasso ogni anno in Francia, da qui l'importanza di proteggersi. Questi pochi suggerimenti sono particolarmente importanti per coloro che intendono fare un viaggio e lasciare la propria casa vuota e incustodita durante il soggiorno.

Come rafforzare la sicurezza della tua casa?

La prima cosa da sapere è che i ladri di solito iniziano individuando dove si trovano i loro bersagli, al fine di comprendere meglio le loro abitudini. Una volta terminata la fase di sorveglianza, si dedicano al loro lavoro sporco e se sappiamo che impiegano meno di venti minuti per saccheggiare la casa, allora sembra imperativo fare di tutto affinché non riescono a entrare in casa. Per fare ciò, inizieremo assicurando tutti gli ingressi, dal cancello alla porta principale. Lo stabilimento diuna motorizzazione cancello faac è quindi fondamentale, perché i ladri non potranno forzare l'ingresso senza avere la password. Da abbinare all'installazione di un citofono o di un allarme antintrusione per la massima sicurezza.

Quindi rinforzare la porta d'ingresso, perché in 80 casi entrano dalla porta d'ingresso, dalla porta sul retro o anche dalle finestre. L'installazione di rilevatori di movimento, rilevatori di rottura vetri o anche l'installazione di un kit di allarme completo di marca faac è quindi essenziale. Per andare in vacanza in tranquillità, puoi anche optare per l'installazione di una porta blindata o di un sistema di sorveglianza come il telecontrollo, che ti permette di lasciare la tua casa vuota senza rischiare che venga saccheggiata al tuo ritorno. L'installazione di una telecamera di sorveglianza e di un file porta blindata è consigliato anche nella misura in cui aiutano a ottimizzare la sicurezza della proprietà.

Come scegliere l'attrezzatura di sicurezza giusta?

È importante partire dall'analisi dei luoghi per definire le principali aree a rischio. Coglieremo l'occasione per contare le aperture e gli ingressi attraverso i quali possono passare i ladri. È quindi necessario definire il livello di sicurezza desiderato e identificare i luoghi in cui verranno installati. Può essere richiesta l'assistenza di un professionista del settore per quanto riguarda l'installazione di apparecchiature di sicurezza, in particolare telecamere IP e kit di allarme che devono essere collegati tra loro per una reale efficienza.

Tra le soluzioni a disposizione di chi va in vacanza, lasciando la propria casa incustodita, consigliamo il sistema di controllo remoto dell'illuminazione.È un sistema per coprire i binari e scoraggiare i ladri dall'avvicinarsi troppo alla proprietà.Puoi programmare in anticipo l'illuminazione della casa in diversi momenti del giorno o della notte, utilizzando il tuo smartphone.Gli intrusi penseranno quindi che ci sono ancora occupanti e non oseranno portare avanti il ​​loro piano.Infine, dovrai chiedere ai vicini di prendere sempre la posta in modo che non si accumuli e di aprire le persiane la mattina e chiuderle la sera, sempre con l'idea di ingannare intrusi e altri briganti.

0 replies on “Comment protéger sa maison pendant ses vacances ?”