Benessere: 4 modi scientificamente provati per aumentare la serotonina

La serotonina è un messaggero chimico che influenza molte funzioni del corpo e del cervello. Come un vero regolatore del ritmo circadiano del nostro corpo con la melatonina, la serotonina ci rende vigili e ci fornisce l'energia necessaria per svolgere i nostri compiti quotidiani. Qualsiasi carenza di questo ormone si traduce in sonnolenza diurna, stanchezza cronica e irritabilità.

Il corpo produce naturalmente serotonina, ma ci sono modi per potenziarla quando necessario. Nelle persone che non soffrono di depressione, non è certo che un aumento della serotonina sia benefico. Tuttavia, per chi soffre di malinconia in inverno o soffre di depressione peri-annuale, un piccolo aiuto permetterà un sostanziale miglioramento della qualità della vita.

Cos'è la serotonina?

La serotonina è una sostanza chimica che svolge un ruolo importante nella regolazione di una varietà di funzioni corporee, tra cui la coagulazione del sangue e la funzione intestinale. Il corpo combina il triptofano con un enzima per produrre la serotonina. Nel cervello, la serotonina agisce come un neurotrasmettitore, trasmettendo messaggi intorno al cervello per supportare la sua funzione.

Esistono molte teorie sul ruolo della serotonina a livello neurologico. Sembra regolare lo stress e l'ansia, promuovere le capacità del paziente e di affrontare i problemi e prevenire episodi depressivi, attacchi di panico e ansia cronica. Si noti inoltre che gli ansiolitici e gli antidepressivi tendono ad aumentare la produzione di serotonina per aiutare i pazienti a riprendersi. D'altra parte, la serotonina svolge il ruolo opposto della melatonina nell'aiutarci a svegliarci dal sonno.

Come aumentare il livello di serotonina?

I produttori di integratori alimentari stanno facendo molteplici affermazioni sulla capacità dei loro prodotti di stimolare la produzione di serotonina. Queste affermazioni non sono supportate da prove. I 4 "metodi" che vi presentiamo qui sono tutti validati da professionisti della salute.

1. Farmaci

Diversi comuni farmaci antidepressivi aumentano direttamente il livello di serotonina nel cervello. Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) sono una classe di antidepressivi che prevengono il riassorbimento della serotonina nel cervello. In tal modo, questi farmaci aumentano i livelli di serotonina a disposizione dei recettori. Fluoxetina (Prozac) e sertralina (Zoloft) sono tra questi. Ricorda che gli antidepressivi non devono essere assunti durante l'automedicazione.

2. Esercizio fisico

Esercizio fisico ha un enorme effetto sul cervello e sul corpo, sia a breve che a lungo termine. È stato dimostrato che l'attivazione dei muscoli durante l'esercizio rilascia più triptofano, che il corpo converte in serotonina. Quest'ultimo può quindi attraversare la barriera emato-encefalica.

3. Alcune diete

Gli alimenti che contengono triptofano possono aumentare la produzione di serotonina nel corpo. Il triptofano è un amminoacido essenziale presente in molti alimenti, tra cui:

  • il salmone;
  • il pollo ;
  • Tacchino ;
  • uova ;
  • spinaci ;
  • latticini ;
  • prodotti di soia;
  • noccioline.

4. Terapia della luce (terapia della luce)

L'esposizione alla luce intensa può anche influenzare i livelli di serotonina. Il disturbo affettivo stagionale (SAD) è un tipo di depressione i cui sintomi sono correlati alle stagioni. Le persone con questa condizione possono mostrare sintomi di depressione durante l'inverno, quando c'è meno sole.

Le cause del SAD non sono chiare, ma sembra che la mancanza di esposizione alla luce diurna influenzi l'equilibrio serotonina-melatonina. Per rimediare a questo, tutto ciò che devi fare è esporti a una luce solare ragionevole o, se non puoi, scegliere la giusta lampada per la terapia della luce, con un'intensità luminosa di 10.000 lux e uno spettro luminoso che simula quello del sole.

Di più da Rivista Prospettive

4 idee regalo originali per la festa della mamma

Il 7 giugno 2020 festeggeremo tutti la festa della mamma ...
Leggi di più