Le 10 migliori doccette con codice a barre del 2021

Difficile fare una scelta per la tua nuova doccetta con codice a barre? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto di doccette speciali con codice a barre per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere la migliore doccetta con codice a barre!

La nostra selezione di doccette con codice a barre

Guida all'acquisto della doccetta con codice a barre

I codici a barre hanno fatto molto per facilitare la gestione del prodotto in un negozio. Servono non solo a identificare i prodotti, ma anche a conoscere le informazioni essenziali che li riguardano, come ad esempio il loro prezzo. L'utilizzo di lettori di codici a barre eviterà che i dipendenti debbano memorizzare nomi e prezzi dei prodotti. Ciò è particolarmente pratico nel campo della distribuzione di massa, come i supermercati, ma anche all'interno di piccole imprese come i mini market, ad esempio.

Cos'è un gestore di codici a barre ea cosa serve?

L'utilizzo di gestori di codici a barre consente di risparmiare molto tempo nell'elaborazione degli acquisti a livello di cassa.I cassieri non dovranno più cercare manualmente i prodotti interessati nel database.Dovranno solo scansionare il codice a barre dell'articolo per il prezzo e la designazione.Gli scanner di codici a barre sono disponibili in diversi tipi sul mercato, oltre a includere varie funzioni e opzioni.Conoscere questi dettagli ti consentirà di confrontare e testare i diversi modelli offerti sul mercato in modo da poter identificare il miglior dispositivo portatile con codice a barre che soddisferà le esigenze della tua attività.

Le docce di codici a barre sono lettori di codici a barre a forma di pistola a spruzzo o irrigatore per doccia. La loro forma ergonomica contribuisce notevolmente alla loro praticità, ma offre anche un miglior comfort di utilizzo. Particolarmente manovrabili, i gestori di codici a barre consentiranno ai tuoi dipendenti di essere più veloci e più produttivi. Infatti, questi dispositivi permetteranno di scansionare tutti i prodotti senza intoppi senza dover essere disturbati dal volume e dalla forma di questi ultimi. Test e confronti hanno dimostrato che le docce di codici a barre sono particolarmente adatte per uso professionale. Sia presso i registratori di cassa, sia all'interno di reparti e magazzini. Esistono due modelli principali di gestori di codici a barre sul mercato. Vale a dire: gestori di codici a barre cablati e gestori di codici a barre wireless.

Docce con codice a barre cablate

I gestori di codici a barre cablati devono essere collegati a un computer tramite una connessione USB per funzionare e per essere alimentati. Il vantaggio di un palmare con codice a barre cablato è che non necessita di essere ricaricato regolarmente. Test e confronti hanno anche dimostrato che i modelli palmari con codice a barre cablati sono particolarmente adatti per l'uso nei registratori di cassa. Tuttavia, la presenza di un filo può interferire con la scansione del codice a barre di prodotti ingombranti come elettrodomestici o kit di mobili.

Docce senza fili di codici a barre

I gestori di codici a barre wireless, come suggerisce il nome, non devono essere collegati a un computer per essere operativi. Funzionano tramite Bluetooth o Wifi, a seconda del modello. Le docce portatili con codice a barre wireless offrono prestazioni migliori in termini di praticità e comfort di utilizzo. Il docce portatili con codice a barre bluetooth, a causa della loro portata limitata, sono destinati a un uso fisso, in particolare all'interno delle casse. Sono un'alternativa migliore alle doccette cablate se la tua azienda vende prodotti ingombranti e pesanti. Infatti, non dovrai avvicinare il prodotto o metterlo sul bancone per scansionare il suo codice a barre. Il Docce con codice a barre Wifi, sono più adatti per l'uso all'interno di scorte e reparti. In effetti, la connessione WiFi offre a questi modelli una portata maggiore.

Anche le docce portatili con codice a barre wireless possono essere dotate di memoria. Ciò consente loro di essere programmati e utilizzati senza dover avere un computer a portata di mano. I dati relativi alle merci e ai prodotti, infatti, sono conservati nella loro memoria. Questi modelli hanno un piccolo schermo per leggere le informazioni del prodotto scansionato e hanno anche una tastiera per programmarli senza dover usare un computer. Le docce di codici a barre con memoria wireless sono particolarmente adatte per il controllo delle scorte e per l'inventario dei prodotti all'interno dei reparti.

Gli usi e le applicazioni di un palmare con codice a barre

Gli scanner di codici a barre hanno utilità in diversi casi d'uso. Di solito, questo tipo di lettore di codici a barre si trova nell'industria. Tuttavia, viene utilizzato per applicazioni come la digitalizzazione, la gestione dell'inventario, il monitoraggio, la manutenzione, l'automazione delle operazioni industriali, la riparazione di attrezzature o persino le vendite collegandolo a un registratore di cassa.

In effetti, è comune trovare lettori di codici a barre nei seguenti settori industriali. Di solito è necessario leggere i codici ID per la gestione delle risorse, la raccolta dei dati o il monitoraggio dell'inventario.

  • Magazzini - I magazzini hanno bisogno di una quantità significativa di lettori di codici a barre, perché è in queste strutture che è necessaria la lettura rapida di codici a barre e codici QR per gestire l'inventario, snellire il processo di stoccaggio, elaborazione degli ordini e molto altro ancora. Uno scanner di codici a barre omnidirezionale ad alta velocità è un tipo di lettore ideale per questo tipo di utilizzo.
  • Difesa - Il settore della difesa, in particolare l'industria delle armi, deve utilizzare terminali mobili di lettura di codici a barre per monitorare i beni e vari processi. Questo è generalmente il caso della tracciabilità di sofisticati sistemi d'arma.
  • Olio e gas - L'industria del petrolio e del gas è un'area industriale che produce grandi quantità di petrolio e gas e quindi deve mantenere registrazioni accurate per il monitoraggio delle esportazioni.
  • Servizi pubblici - I lettori di codici a barre possono essere utilizzati enormemente per i servizi pubblici, in particolare i comuni che devono monitorare i propri beni. Può essere illuminazione, panchine nei parchi pubblici, condotte fognarie, condutture del gas e dell'acqua, reti elettriche e molto altro ancora.
  • Telecomunicazione - Il settore delle telecomunicazioni comprende una vasta rete di asset sparsi su diverse aree geografiche. L'utilità dei gestori di codici a barre è legata al monitoraggio dell'infrastruttura in atto per le telecomunicazioni (telefonia e Internet). Sono apposti dei codici a barre per l'identificazione automatica tramite la semplice lettura del codice in modo da gestirli e mantenerli al meglio. A volte, è importante agire rapidamente per la continuità del servizio.
  • La Manifattura - Nell'industria manifatturiera esistono diversi processi come la sartoria e la produzione, nonché la manutenzione e la riparazione. Tutti questi beni devono essere monitorati da vicino e l'uso di codici a barre lo rende più facile. Pertanto, un terminale portatile come un palmare con codice a barre semplifica l'identificazione di qualsiasi parte del processo e l'ordinazione più rapida da un fornitore.
  • Vendita al dettaglio, istruzione e altri settori - Non è solo nella produzione, nelle telecomunicazioni o nell'industria pesante che i codici a barre sono utili. La vendita al dettaglio è un'area che richiede anche l'uso di lettori di codici a barre. Questi vengono utilizzati per monitorare le vendite e gestire le scorte. Anche l'istruzione è un'altra area che richiede l'uso di lettori di codici a barre portatili per la trasmissione dei dati. Ad esempio, un dispositivo portatile con codice a barre può leggere il codice QR sulla tessera di uno studente e quindi tracciarne l'entrata e l'uscita dal campus.

Gli altri criteri da tenere in considerazione quando si sceglie una doccetta con codice a barre

Le docce a codici a barre non sono solo caratterizzate dal loro formato cablato o wireless. Anche altri criteri dovrebbero essere presi in considerazione nella loro scelta. Il primo elemento da considerare quando si sceglie un palmare per codici a barre è la sua larghezza massima di lettura. È espresso in millimetri. Questo deve essere adattato alla larghezza dei codici a barre che compaiono sui tuoi prodotti, altrimenti avrai difficoltà a scansionarli o addirittura renderli impossibili da leggere.

Il secondo criterio da tenere in considerazione è il distanza massima di lettura della bacchetta del codice a barre, espresso anche in millimetri. Più è grande, più facile sarà la doccetta. Infatti, con una spazzola per codici a barre con una distanza massima di lettura maggiore, la scansione dei tuoi prodotti può essere eseguita senza dover appoggiare il dispositivo contro la superficie dove appare il codice a barre, o per procedere più volte affinché l'operazione abbia successo.

Il terzo criterio per selezionare una doccia portatile con codice a barre è il suo velocità di lettura. È espresso in "? Righe al secondo?". Più righe è in grado di leggere il lettore di codici a barre in un secondo, minore sarà la velocità di scansione. Ciò contribuirà a migliorare le prestazioni in termini di praticità e comfort di utilizzo. Infatti, con una bacchetta per codici a barre con una maggiore velocità di lettura, dovrai solo passare lo scanner del dispositivo davanti al codice a barre del prodotto invece di tenerlo in posizione per un certo periodo di tempo.

Il quarto criterio da considerare quando si sceglie una doccetta con codice a barre è il tipo di suono indicatore di buona lettura. Questo indicatore può essere visivo o acustico. Una volta scansionato il codice a barre, la doccetta emetterà un beep, oppure emetterà una piccola luce verde grazie ad un piccolo LED sul corpo del dispositivo. Va notato che i migliori modelli sul mercato combinano i due.

Il criterio finale per la scelta di una doccetta con codice a barre è la presenza di a supporto. Che si tratti di un modello con cavo o di un modello senza fili, questa opzione contribuirà notevolmente alla praticità della doccetta. Il supporto infatti non solo eviterà di lasciare la doccetta in giro o di appoggiarla direttamente sul bancone, ma anche di utilizzarla come lettore fisso di codici a barre come per alcuni modelli. Nel caso di doccetta wireless con codice a barre, il supporto servirà anche per ricaricare il dispositivo semplicemente appoggiandolo sopra.

Come utilizzare una doccetta con codice a barre?

Uno scanner di codici a barre è un lettore di codici a barre che viene spesso utilizzato nella distribuzione di massa o nei piccoli negozi. Questo dispositivo portatile di decodifica di codici a barre è uno strumento indispensabile in queste strutture.

Un palmare con codice a barre può essere utilizzato anche in altre situazioni o organizzazioni come scuole, biblioteche. Se hai intenzione di acquistare un tale lettore di codici a barre, potresti non avere idea di come utilizzare questa pistola laser. Quindi, ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a sfruttare meglio le sue capacità.

Leggere attentamente il manuale dell'utente

Come qualsiasi altro dispositivo elettronico, una doccia portatile con codice a barre viene fornita con un piccolo taccuino contenente le istruzioni per l'uso. Descrive in dettaglio tutto ciò che devi sapere per il primo avvio e utilizzo delle diverse funzioni. In altre parole, per non commettere errori nelle letture del codice, è necessario leggerlo per apprendere le più piccole specifiche del proprio lettore di codici a barre. Questo ti permetterà di avvicinarti al meglio al tuo lavoro senza essere vincolato da alcuna difficoltà.

Collegare correttamente i connettori

Che si tratti di alimentare il palmare con codice a barre, caricarne la batteria o collegarlo al tuo dispositivo (computer, tablet o smartphone), verifica di avere tutto a tua disposizione. Nel kit del dispositivo normalmente hai tutto il necessario per utilizzare il tuo lettore di codici a barre su qualsiasi piattaforma. Se un software o un'applicazione è obsoleta, non esitare a visitare il sito Web del produttore per vedere se è disponibile un aggiornamento per mantenere lo scanner funzionante in modo ottimale.

Verifica la compatibilità

Tramite Bluetooth, Wifi o cavo USB, è sempre prudente verificare la compatibilità della tua doccetta con codice a barre con il tuo dispositivo. Su computer, smartphone o tablet è possibile che il sistema operativo sia la causa di un'incompatibilità. È anche possibile che sia il software o l'applicazione fornita con il dispositivo.

Configurare correttamente la bacchetta del codice a barre

Di nuovo, fare riferimento al manuale della doccetta con codice a barre. Nel manuale dell'utente sono disponibili i dettagli per la configurazione della doccia portatile con codice a barre per l'uso. Impostazioni errate possono alterare il trasferimento dei dati e distorcere completamente le informazioni.

Stabilisci le tue esigenze in anticipo

Una bacchetta per codici a barre che dedicherai alla lettura dei codici a barre sui tuoi articoli in vendita nel tuo negozio può essere utilizzata in altre situazioni. Puoi anche usarlo per tracciare i tuoi ordini con i tuoi fornitori, gestire l'inventario nel retrobottega. Questo lettore di codici a barre portatile ti offre molte possibilità che semplificherà il tuo lavoro.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2021-10-25 02:33:32